CercaGeometra.it - Il Portale dei Geometri e Studi di Geometri Professionisti
 
Banner
Banner
Home Economia e Fisco Imu 2012 quando e come si paga
Italia
Le nostre soluzioni
Realizzazione siti
Convenzioni
Partnership eventi
Aziende
Notizie
News
Licenza Creative Commons
La sezione Notizie è rilasciata sotto licenza Creative Commons.
Usa i nostri articoli come credi ma: 
Non cambiare il loro significato. 
Non usarli per scopi commerciali.
Attribuisci la paternità attraverso un link. 
Non alterare o trasformare quest’opera, nè usarla per crearne un’altra. 
Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Generico License.
Link Utilità
Wiki Geometra
Network
Banner
Banner
Partnership
Banner
Banner
Economia e Fisco

Imu 2012 quando e come si paga

Stampa E-mail

Si avvicina il momento in cui i contribuenti italiani saranno chiamati a pagare l’acconto Imu 2012. Ma quando e come bisognerà pagare? L'agenzia delle Entrate, con la risoluzione 35/E del 12 aprile 2012, ha reso noti i codici tributo per il modello F24. I nuovi codici servono per pagare la prima rata Imu 2012, in scadenza il 18 giugno.

Per il saldo del 2012, la scadenza è fissata al 16 dicembre 2012. L'Imu per l'abitazione principale (e pertinenze) si potrà pagare in tre rate, di cui il 33% entro il 18 giugno 2012, il 33% entro il 17 settembre 2012 e il saldo con l'eventuale conguaglio si dovrà versare entro il 16 dicembre 2012.

Ma si può anche decidere di pagare l’Imu in due rate. La rateizzazione vale però solo per i possessori di prima casa e rappresenta un’opzione per agevolare i proprietari di casa, che, nel caso non avessero problemi di pagamenti, potrebbero comunque versare l’Imu in due rate.

Decidere, dunque, di pagare in due o tre rate sarà a discrezione del contribuente, ma sarà un’opzione valida solo per questo 2012. Dal 2013, infatti, il calendario tornerà a essere scandito nelle consuete due date di giugno e dicembre. Inoltre, il primo pagamento Imu si effettuerà con l’acconto di giugno che sarà calcolato con le aliquote di base e la detrazione già fissata per la prima abitazione.


Ciò significa che per l'anno 2012, il pagamento della prima rata dell'imposta municipale dovrà essere effettuato senza applicazione di sanzioni ed interessi. Per pagare la tassa sulla casa si potranno utilizzare i modelli telematici F24 che sono stati aggiornati, sostituendo la dicitura ‘Ici’ con ‘Imu’ e sono stati anche istituiti i codici necessari per il versamento dell'imposta, inclusi gli interessi e le sanzioni in caso di ravvedimento.

Il vecchio modello cartaceo potrà essere comunque utilizzato fino al 31 maggio 2013, per cu l'obbligo di utilizzo del nuovo modello cartaceo scatterà il 1 giugno 2013. Il nuovo modello F24 è disponibile, in versione cartacea presso banche, Poste e agenti della riscossione, mentre in formato elettronico è disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate. In un primo momento, però, l’Imu si potrà anche pagare con bollettino di c/c postale, ma solo dal primo dicembre, quindi unicamente per il saldo.

Tornando alla compilazione del modello f24, bisognerà indicarvi sulla riga corrispondente la parte dell'imposta dovuta allo stato e quella al comune e si potrà, inoltre, indicare anche immobili posseduti in comuni diversi utilizzando i codici corrispondenti.

Di seguito i codici tributo da segnalare all'atto del pagamento: 3912 imu- imposta municipale propria su abitazione principale e relative pertinenze, articolo 13, c. 7, d.l. 201/2011, comune; 3913 imu- imposta municipale propria per fabbricati rurali ad uso strumentale , comune; 3914: imu- imposta municipale propria per i terreni, comune; 3916 imu- imposta municipale propria per le aree fabbricabili, comune; 3923 imu- imposta municipale propria, interessi da accertamento, comune; 3924 imu- imposta municipale propria, sanzioni da accertamento, comune; 3915 imu- imposta municipale propria per i terreni, stato; 3917 imu- imposta municipale propria per le aree fabbricabili, stato; 3918 imu- imposta municipale propria per gli altri fabbricati, comune; 3919 imu- imposta municipale propria per gli altri fabbricati, stato.

 

14/05/2012

Fonte: http://www.businessonline.it

 
Se sei iscritto a Facebook clicca sul pulsante mi piace del box qui sotto. Per te opportunità riservate (ingressi gratuiti, convenzioni, sconti, ecc.) ed aggiornamenti su novità ed iniziative promosse dal network.
Cerca nel sito
Oppure effettua la ricerca negli altri portali del network:


Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Partnership eventi
Banner
Banner
Advertising
Advertising
Banner
Banner
Convenzioni attive
Articoli più letti
Articoli recenti
Advertising
Advertising
Banner
Network: - Rete Ingengeri - Rete Architetti
CercaGeometra.it © 2014 - P.Iva 11056441006 - All rights reserved designed by CercaGeometra.it il portale dei Geometri