Partnership fra CercaGeometra e Made in Steel 2017

In questa sezione vi presentiamo Made in Steel 2017.

Business e convegni per cogliere ed anticipare le tendenze del comparto siderurgico internazionale.

Ritenendo la manifestazione d’interesse, il network sosterrà l’evento in veste di media partner.

La manifestazione si terrà a Milano dal 17 al 19 maggio 2017.

Di seguito la presentazione dell'evento:




Made in Steel 2017

La filiera dell’acciaio si prepara a Made in Steel 2017. Business e convegni per cogliere ed anticipare le tendenze del comparto siderurgico internazionale

Inedita la presenza iraniana e da record quella turca alla 7^ edizione della principale Conference & Exhibition del sud Europa dedicata all’intera filiera siderurgica.
Made in Steel ospiterà la presentazione delle tesi conclusive degli Stati Generali dell’ACCIAIO

Il 2017 è l’anno della 7^ edizione di Made in Steel, la principale Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata alla filiera dell’acciaio che si terrà dal 17 al 19 maggio nel polo espositivo di fieramilano (Rho, Milano).

Creata e sviluppata da Siderweb - la Community dell’acciaio, il principale organo italiano di informazione e consulenza nazionale specializzato sul mercato siderurgico, Made in Steel è importante occasione di business per i principali player dell’acciaio internazionale, ma anche momento di analisi ed approfondimento delle principali sfide che è chiamata ad affrontare la siderurgia in questo momento storico.

Nel fitto programma di convegni, che verrà comunicato nelle prossime settimane, a maggio spiccherà la presentazione delle conclusioni degli Stati Generali dell’ACCIAIO, progetto di Siderweb orientato alla creazione di una nuova cultura dell’acciaio.

Il 95% dello spazio espositivo a marzo era già stato venduto. Con circa il 20% di rappresentanza estera, si conferma la tendenza della scorsa edizione. Per la prima volta, però, si registra una forte partecipazione di espositori dalla Turchia, un record storico per Made in Steel. Inoltre, la prossima edizione dell’appuntamento fieristico italiano di riferimento per la filiera siderurgica ha evidenziato un’ulteriore novità, rappresentata dalla partecipazione di operatori iraniani, conseguente alla fine dell’embargo a Teheran. Ad oggi sono 16 i Paesi rappresentati, tra cui India ed Arabia Saudita, insieme ad una massiccia rappresentanza di stati Ue ed extra Ue.